Skip to content

Profondo rosso

12/02/2010

Esportiamo cervelli ed importiamo badanti“, un bilancio socio-culturale in rosso che dovrebbe preoccupare qualsiasi governo. Alla mancanza di welfare per la cura delle persone anziane ed in difficoltà si sopperisce con le badanti che arrivano dall’estero, intanto i giovani laureati su quali lo Stato ha investito nella formazione universitaria vanno all’estero per mancanza di reali opportunità di lavoro in Italia. Un deficit tanto più grave se si guardano i dati forniti dallo Svimez sul divario crescente fra Nord e Sud dell’Italia.

La riforma universitaria appena approvata alla Camera si colloca in questo scenario ove non c’è spazio per una visione globale dei problemi e le soluzioni sono funzionali solo a riduzioni di spesa. Diventiamo un paese sempre più povero, ove le differenze sociali, culturali ed economiche sono destinate ad aumentare piuttosto che diminuire.

Gli studenti hanno messo in mora il governo, hanno fatto vedere che c’è nel paese un sentimento forte di cambiamento, anche se le loro proteste non hanno bloccato la riforma. Dall’opposizione non è arrivata la controriforma, non si è visto né capito se ci sia un progetto alternativo. L’emendamento Tabacci che voleva sottrarre risorse al finanziamento pubblico dei partiti per aumentare i fondi ai ricercatori, bocciato da voti bipartisan come antipolitico. Antipolitico Tabacci? Lui, da vero politico, aveva capito che occorre ricucire relazioni virtuose, anche finanziarie, fra partiti e società. Pd: profondo rosso.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: