Skip to content

Terra Madre e l’accordo fra i popoli

04/23/2010

Si è chiusa ieri a Cochabamba, Bolivia, la Conferenza mondiale dei popoli sul cambio climatico e sui diritti della Terra Madre. Il documento finale, l’accordo fra i popoli, è un’analisi spietata sul capitalismo come causa del cambio climatico e sulle responsabilità dei paesi sviluppati del degrado delle condizioni ambientali e della difesa di un modello sociale e culturale che non conosce il senso del limite. Denuncia che “il futuro dell’umanità è in pericolo” ed impegna a realizzare un referedum mondiale, oppure un plebiscito o una forma di consultazione popolare su riduzione delle emissioni da parte dei paesi sviluppati e imprese transnazionali, finanziamento da parte dei paesi sviluppati, Tribunale Internazionale di giustizia climatica, Dichiarazione Internazionale dei Diritti della Terra Madre, necessità di cambiare il sistema capitalista.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: